Giovedì 27 giugno al Parco Molentargius un grande spettacolo con Park Art

Giovedì 27 giugno, dalle 18.00 alle 21.00, al Parco di Molentargius evento finale del Progetto Park Art. Riky Riccardo Tanca ci coinvolgerà nell’arte della giocoleria. Anelli, palline, giochi di magia per grandi e piccini. La serata proseguirà con il DJ set della famosa star dei social Mattia Cerrito.

Data:
21 giugno 2024

Visualizzazioni:
997

Giovedì 27 giugno, dalle 18.00 alle 21.00, al Parco di Molentargius evento finale del Progetto Park Art. Riky Riccardo Tanca ci coinvolgerà nell’arte della giocoleria. Anelli, palline, giochi di magia per grandi e piccini. La serata proseguirà con il DJ set della famosa star dei social Mattia Cerrito.

Sarà occasione per richiamare bambini, famiglie e ragazzi del Comune di Quartu Sant’Elena a vivere insieme un momento di divertimento e allegria. Arte e musica come trait de union tra generazioni. Il progetto nasce dalla volontà di sensibilizzare la popolazione e soprattutto le nuove generazioni al rispetto degli spazi comuni, dando prova che si possano vivere insieme all’insegna del divertimento.

L’ingesso è libero e gratuito – Parco di Molentargius – via Trieste angolo via San Benedetto. Per informazioni: Andrea Camedda, 3454322492.

L’evento è organizzato dalla Cooperativa Exmè & Affini, in collaborazione con la Fondazione Domus de Luna, l’Asd Seguimi e il patrocinio del Parco di Molentargius Saline, grazie al contributo del Comune di Quartu Sant’Elena - Assessorato alle Politiche Sociali e Generazionali nell'ambito dei Progetti di Coesione Sociale.

Cooperativa Exmè & Affini Domus de Luna interviene anche nelle periferie con il Centro di Aggregazione Exmè, ex mercato civico abbandonato alla droga, opera da più di 10 anni per un’alternativa alla cultura della strada usando Musica, Arte e Sport in modo innovativo, coinvolgendo oltre mille minori e giovani adulti in un’opera di rigenerazione che coinvolge tutto il quartiere. Dal 2020 con l’emergenza sanitaria e sociale nasce il progetto TiAbbraccio in risposta alle nuove povertà e dedicato alle famiglie in grave difficoltà economica, 6mila persone beneficiarie.
Siti web: www.exme.it - www.tiabbraccio.it

Fondazione Domus de Luna Nata nel 2005 a sostegno dell’infanzia e dell’adolescenza a rischio, viene riconosciuta per i suoi scopi meritori dal Ministero degli Interni e dalla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna. Apre e sostiene Casa delle Stelle quattro Comunità di Accoglienza e Cura per bambini, ragazzi e mamme in situazione di disagio, supportandoli nel Centro di Cura Sa Domu Pitticca. In questi anni, le Comunità hanno accolto e curato 281 piccoli e meno piccoli, avviando al lavoro molti giovani e donne grazie alla Cooperativa dei Buoni e Cattivi e da qualche anno anche grazie all’Oasi del Cervo e della Luna. Nelle periferie attraverso Musica, Sport e Arte crea un’alternativa alla cultura della strada con il Centro Exmè.
Sito web: www.domusdeluna.it

 

Immagine-evento-Park-Art-2-giugno

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
21/06/2024, 11:48

Potrebbero interessarti