IL 2 APRILE L'OPEN DAY ALLO SPAZIO GIOVANI DEL MARGINE ROSSO IN VIA MELIBODES

Informazioni, consulenza e supporto sui temi della formazione e del lavoro, ma anche della vita sociale e del volontariato, della cultura e del tempo Libero, e poi ancora mobilità internazionale e orientamento scolastico, fino all’imprenditoria. Sono tutti temi che verranno trattati il prossimo 2 aprile presso lo Spazio Giovani di Quartu, in un incontro che intende tendere la mano alle nuove generazioni  e accompagnarli nella scelta della propria strada.

Data:
26 marzo 2024

Visualizzazioni:
1194

Informazioni, consulenza e supporto sui temi della formazione e del lavoro, ma anche della vita sociale e del volontariato, della cultura e del tempo Libero, e poi ancora mobilità internazionale e orientamento scolastico, fino all’imprenditoria. Sono tutti temi che verranno trattati il prossimo 2 aprile presso lo Spazio Giovani di Quartu, in un incontro che intende tendere la mano alle nuove generazioni  e accompagnarli nella scelta della propria strada.

L'Open Day nel centro Spazio Giovani di Quartu Sant’Elena di via Melibodes offrirà una panoramica approfondita delle risorse e delle opportunità disponibili per i giovani della nostra comunità. Chi parteciperà avrà l’opportunità di interagire con esperti dei servizi Informagiovani, ottenere risposte alle domande e connettersi così con preziose risorse utili nel proseguo del percorso personale e professionale.

Una giornata di opportunità che permetterà di scoprire come realizzare il potenziale dei nostri ragazzi. L’appuntamento è per martedì 2 aprile p.v., dalle 10 alle 18, nella sede Spazio Giovani del Margine Rosso. Per informazioni è possibile chiamare al numero 340 8624130 o mandare una email all’indirizzoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. In alternativa è possibile anche consultare le pagine social Facebook (Spazio Giovani Quartu Sant’Elena) e Instagram (spazio_giovani_quartu_se).

La mattina, dopo i saluti istituzionali, è prevista la presentazione degli operatori e a seguire il laboratorio “Come scegliere la facoltà o la formazione giusta? Qualche suggerimento veloce per non perdersi nel mare di informazioni”. Dopo la pausa pranzo, il pomeriggio prevede un approfondimento su “Eurodesk e le opportunità offerte” e poi uno spazio temporale dedicato ai partecipanti, per sentire la voce dei giovani e raccontare di come si rete con il territorio, con focus sulla Consulta dei Giovani di Quartu.

Sono diversi i centri attivi in città, aperti dall’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali negli ultimi anni e ubicati sia nel centro città che nel litorale costiero, con l’obiettivo di favorire la socializzazione tra i ragazzi. Oltre alla sede di via Melibodes, le attività sono diverse e costanti anche nei centri di piazza Sant’Elena, di piazza IV Novembre e, a Flumini, in via Mar Ligure.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
26/03/2024, 12:25

Potrebbero interessarti