'IV COLLETTIVO ARTISTICO' LA NUOVA MOSTRA DI PITTURA ALL'EX CONVENTO

Sabato 24 febbraio alle ore 17.30, presso il chiostro dell’Ex Convento dei Cappuccini sarà inaugurata l'esposizione con il titolo 'IV Collettivo Artistico' composto dagli artisti Natalia Loddo, Antonio Pillitu, Davide Gratziu e Fabio Stocchino. La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 16 marzo 2024.

Data:
22 febbraio 2024

Visualizzazioni:
502

Sabato 24 febbraio alle ore 17.30, presso il chiostro dell’Ex Convento dei Cappuccini sarà inaugurata l'esposizione con il titolo 'IV Collettivo Artistico' composto dagli artisti Natalia Loddo, Antonio Pillitu, Davide Gratziu e Fabio Stocchino. La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 16 marzo 2024.

“La pittura è più forte di me; mi costringe a dipingere come vuole lei.” Pablo Picasso

Quattro artisti provenienti da diverse esperienze creative si uniscono in un collettivo promosso dalla Social Gallery per un evento all’insegna della “sperimentazione” pittorica. L'obiettivo del progetto (IV) è la creazione di una piattaforma che mira a promuovere creatività e scambi culturali, condividendo risorse, alimentando un percorso artistico dove poter esprimere le proprie idee e affrontare le tematiche legate al focus della galleria.

IV è un progetto dove la condivisione delle emozioni è essenziale. L’arte come strumento evocativo, emozionale, “anima” pronta ad abbandonarsi alla ricerca di un punto di contatto con lo spettatore. Coinvolgerlo. Appassionarlo.

Natalia Loddo - lavora sul terreno sperimentale, ricco di forme astratte che nell’insieme cercano (e trovano) emozioni umane, dalla gioia alla tristezza, dalla rabbia alla speranza.

Antonio Pillitu (Lelluzzo) - Le sue opere sono ricche di simbolismo e rappresentano una ricerca orientata verso il contatto sensoriale. Lo spettatore si trova difronte viene immerso in sensazioni che oscillano tra il dolore fisico e l’amore, la passione e l’identità perduta.

Davide Gratizu - La sua pittura è densa di emozioni, spesso esplorando temi come “il tempo passato”, l'alienazione e la ricerca di significato nella vita.

Fabio Stocchino – artista che punta all’esplorazione delle emozioni umane in modo intenso e complesso, attraverso “storie” coinvolgenti e personaggi profondamente sviluppati.

La mostra si inquadra all’interno del "Festival V-art  Festival Internazionale Immagine d’Autore e del progetto V-art Quartu Exhibition" sotta la direzione di Giovanni Coda. Gli orari della mostra all'Ex Convento dei Cappuuccini in via Brigata Sassari: tutti i giorni dalle 10.00 alle ore 20.00. Per informazioni e prenotazioni si può scrivere una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

4298b711-8905-4978-bd5b-45d42962c8a8

 

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
22/02/2024, 19:46

Potrebbero interessarti