L'ARCHIVIO STORICO INCONTRA LE SCUOLE, UN LABORATORIO SULLO STEMMA COMUNALE

Lo stemma del Comune diventa un laboratorio didattico. Prosegue anche quest’anno l’attività dell’Archivio storico del Comune, che si sposta dalla sua sede in via Dante per incontrare le alunne e gli alunni dell’Istituto comprensivo 4 di via Vico.

Data:
10 novembre 2023

Visualizzazioni:
365

Lo stemma del Comune diventa un laboratorio didattico. Prosegue anche quest’anno l’attività dell’Archivio storico del Comune, che si sposta dalla sua sede in via Dante per incontrare le alunne e gli alunni dell’Istituto comprensivo 4 di via Vico.

Il laboratorio, che sta interessando le quinte elementari, parte dalla travagliata storia dello stemma del Comune di Quartu Sant’Elena: dalla prima proposta inviata nel 1924 alla Consulta araldica, e da essa  probabilmente bocciata, alla proposta da parte della stessa Consulta di un nuovo stemma nel 1928, fino al 1949, con l’approvazione definitiva dello stemma ancora in uso da parte del Comune.

A partire da queste vicende, il laboratorio permette di approfondire l’origine e le nozioni basilari dell’araldica, la sua importanza nell’indagine storica, le regole fondamentali per la realizzazione degli stemmi e quelle per la loro descrizione.

Lo stemma del Comune di Quartu S. Elena viene poi posto a confronto con quelli del capoluogo e dei comuni limitrofi. Infine, le alunne e gli alunni si cimentano nella realizzazione dello stemma della loro scuola, lasciando che la loro fantasia spazi all’interno delle regole prefissate dall’araldica.

Si sottolinea che l’Archivio storico offre una vasta gamma di percorsi formativi per le scuole di ogni ordine e grado, che è possibile richiedere all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
10/11/2023, 13:03

Potrebbero interessarti