POETTO, NUOVI PASSI AVANTI VERSO LA RIQUALIFICAZIONE DEL SECONDO E TERZO LOTTO

Nuovo passo in avanti verso la riqualificazione del Poetto di Quartu. La Giunta comunale ha infatti deliberato per l’adeguamento del progetto del secondo e del terzo lotto, inclusi nell’ambito dell’anello sostenibile del piano integrato della Città Metropolitana di Cagliari finanziato col PNRR, alle linee guida redatte dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile (MIMS).

Data:
20 gennaio 2023

Visualizzazioni:
258

Nuovo passo in avanti verso la riqualificazione del Poetto di Quartu. La Giunta comunale ha infatti deliberato per l’adeguamento del progetto del secondo e del terzo lotto, inclusi nell’ambito dell’anello sostenibile del piano integrato della Città Metropolitana di Cagliari finanziato col PNRR, alle linee guida redatte dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile (MIMS).

Il progetto studiato dall’Amministrazione comunale per rendere il Poetto più funzionale e moderno ha già preso avvio con il primo lotto, che interessa la porzione di litorale compresa fra piazza Olla (fronte ex Bussola) e i campi da Basket recentemente ripristinati dall’Amministrazione. Un appalto da 3 milioni di euro finanziato con i fondi FSC 2014-2020, tramite il Patto per lo Sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari. Iniziato alla fine del 2022, l'intervento durerà un anno circa, con interruzione nel periodo estivo per non creare disagi ai bagnanti che abitualmente frequentano la spiaggia e non disturbare le attività che gravitano attorno all’economia del settore stagionale.

Contemporaneamente si lavora già agli altri due lotti, per un progetto studiato per il lungomare quartese che ammonta complessivamente a 12 milioni di euro. Gli altri 9 milioni sono stati reperiti dall’Amministrazione grazie ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), con l’obiettivo di valorizzare le specificità ecologico-ambientali e paesaggistiche del lungomare. Il progetto di fattibilità tecnico-economico per la parte ancora da realizzare è stato trasmesso alla Città Metropolitana di Cagliari quale proposta per l’inserimento nel PUI - Piano Urbano Integrato di competenza.

Per il secondo e il terzo lotto il Comune di Quartu si è avvalso dell’Agenzia Nazionale per l'Attrazione degli Investimenti e lo Sviluppo d'Impresa S.p.A. (INVITALIA) quale Centrale Unica di Committenza, affinché quest’ultima, potesse procedere all’indizione, gestione e aggiudicazione degli Accordi Quadro multilaterali, nonché alla stipula degli stessi con gli operatori economici aggiudicatari per gli interventi finanziati.

Inoltre ora, sempre tenendo conto delle risorse del PNRR a disposizione, si procede all’adeguamento del progetto di fattibilità tecnico-economico alle Linee Guida del MIMS, concentrandosi su secondo e terzo lotto, ovvero, rispettivamente, sul tratto compreso tra il campo di basket e la rotonda del Margine Rosso e su quello che dalla rotonda dell’ex Bussola prosegue verso Cagliari.

Un ulteriore passo avanti quindi, che permetterà di affidare i lavori di questi altri due lotti entro il 2023, che verranno avviati già nel corso del 2024 per arrivare così alla realizzazione di un parco lineare esteso per tutta la lunghezza della ‘spiaggia dei Centomila’, condivisa con Cagliari. Un’infrastruttura ecologica, in grado di favorire la ricucitura degli ecosistemi presenti, con una passeggiata immersa nel Verde inframmezzata da aree per la sosta, panchine e pergole ombreggianti, passerelle di accesso all’arenile, corsia runner e pista ciclabile.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
20/01/2023, 10:04

Potrebbero interessarti