CENTRO ESTIVO PER L'INTEGRAZIONE, ISCRIZIONI APERTE SINO AL 23 GIUGNO

L’amministrazione Comunale in collaborazione con la cooperativa Cemea della Sardegna ha organizzato per l’estate 2022 un Centro Estivo aperto a tutte e tutti i residenti di Quartu Sant’Elena che nel corso dell’anno scolastico abbiano frequentato la scuola dell’obbligo.

Data:
14 giugno 2022

Visualizzazioni:
3880

L’amministrazione Comunale in collaborazione con la cooperativa Cemea della Sardegna ha organizzato per l’estate 2022 un Centro Estivo aperto a tutte e tutti i residenti di Quartu Sant’Elena che nel corso dell’anno scolastico abbiano frequentato la scuola dell’obbligo. Sono quindi interessati i giovani dalla 1^ primaria (scuola elementare) alla 3^ secondaria (scuole medie).

Il servizio nasce come potenziamento e proseguimento del lavoro svolto all’interno degli istituti dal servizio educativo specialistico scolastico. Finalità prioritaria del Centro Estivo per l'integrazione è quella di costruire un ambiente educativo sereno e rispettoso dei ritmi e dei bisogni di bambini e bambine, che permetta lo sviluppo di socialità, aggregazione, fiducia e rispetto reciproco; particolare attenzione è data alla piena integrazione di bambini e bambine con disabilità.

L’avvio è previsto per il prossimo 27 giugno e la conclusione il 5 agosto. Si terrà presso due scuole del territorio: via Palestrina e via Is Pardinas (Bellavista). Ogni turno avrà la durata di due settimane. L’attività si svilupperà dalle 8.30 alle 13.30, con proposte di giochi da tavolo, attività ludiche di movimento, laboratori di costruzione con legno, stoffa, argilla, carta e cartone. I gruppi saranno costituiti per fasce d’età omogenee.

Il servizio è a carattere gratuito per i frequentanti, con la sola eccezione di 5€ per turno, per ciascun minore iscritto, dovuto alle spese di assicurazione. Per iscriversi è necessario compilare il modulo a questo link entro il 23 giugno.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
14/06/2022, 13:21

Potrebbero interessarti