MERCOLEDÌ 4 MAGGIO ALLE 10 NEI LOCALI DI VIA MARCONI APRE IL CENTRO DEL RIUSO

Quartu è pronta ad inaugurare il Centro per il Riuso. A partire da domani, 4 maggio, nel rispetto di quanto previsto dal contratto, De Vizia, società che gestisce il servizio di igiene urbana a Quartu, aprirà i locali di Sa Serrixedda individuati per allestire l’esposizione dei prodotti, al fine dello scambio tra privati di beni usati e funzionanti e pertanto idonei al riutilizzo.

Data:
3 maggio 2022

Visualizzazioni:
804

Quartu è pronta ad inaugurare il Centro per il Riuso. A partire da domani, 4 maggio, nel rispetto di quanto previsto dal contratto, De Vizia, società che gestisce il servizio di igiene urbana a Quartu, aprirà i locali di Sa Serrixedda individuati per allestire l’esposizione dei prodotti, al fine dello scambio tra privati di beni usati e funzionanti e pertanto idonei al riutilizzo.

In una logica di interventi idonei a ridurre la produzione di rifiuti da trattare o smaltire, il centro del riuso permette di prolungare il ciclo di vita di materiali e oggetti ancora in buono stato. Inoltre rendere disponibili beni usati ancora in condizioni di essere efficacemente utilizzati per scopi e finalità originari significa creare allo stesso tempo una struttura di sostegno per le fasce sensibili della popolazione.

Pertanto, in ottemperanza alle prescrizioni stabilite da contratto De Vizia ha messo a disposizione della città  i locali, idonei alla gestione del centro del riuso, siti in Quartu Sant’Elena, via Marconi n. 511, con tutti gli allestimenti necessari ad ospitare il Centro. Il conferimento dei beni usati è ovviamente gratuito; è infatti preclusa la fruizione del centro con finalità lucrative. Al fine di garantire un'ottimale gestione del centro è consentito il conferimento di n. 10 pezzi al mese per singolo utente.

Il Centro del Riuso di Quartu, dove oltre all’esposizione è previsto anche il ritiro e la distribuzione senza fini di lucro dei beni suscettibili di riutilizzo, sarà aperto al pubblico nei giorni di mercoledì, dalle ore 10.00 alle ore 16.00 e sabato, dalle ore 08.00 alle ore 13.00, ad eccezione delle giornate ricadenti nelle festività. L’accesso al centro per la consegna ed il ritiro di beni è consentito ai soli cittadini iscritti ai ruoli TARI nella città di Quartu Sant’Elena: per accedere occorrerà infatti presentare la propria Ecocard o eventualmente la tessera sanitaria.

In fase di avvio del servizio saranno conferibili le seguenti tipologie di beni:

  • abiti, accessori di abbigliamento e biancheria per la casa;
  • articoli e accessori per l’infanzia;
  • attrezzi per lavori domestici, giardinaggio e bricolage;
  • attrezzature sportive;
  • giochi e oggetti per lo svago;
  • oggetti e suppellettili per la casa;
  • stoviglie e casalinghi;
  • mobili.

Il bene deve in ogni caso trovarsi in buono stato e funzionante, suscettibile di riutilizzo diretto per gli usi e le finalità originari, salvo l'effettuazione di operazioni di pulizia e di piccole manutenzioni.

Sarà cura di De Vizia occuparsi della collocazione in base alla tipologia dei beni usati conferiti, una volta assegnato il codice identificativo di catalogazione, così come della custodia, con modalità che evitino eventuali danneggiamenti che ne possano compromettere il riuso. La stessa società si occuperà anche della periodica verifica dello stato dei beni usati in giacenza e, qualora divenuti non riutilizzabili, l'avvio a recupero o smaltimento.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
04/05/2022, 10:42

Potrebbero interessarti