UN SALTO NELL'INFANZIA DEI NOSTRI NONNI CON LA MOSTRA 'GIOGUS', ALL'EX CONVENTO

Entra nel vivo il programma istituzionale voluto dall’Amministrazione comunale e strutturato con la collaborazione delle associazioni culturali locali attraverso un bando pubblico e un concorso di idee.

Data:
2 dicembre 2021

Visualizzazioni:
206

Entra nel vivo il programma istituzionale voluto dall’Amministrazione comunale e strutturato con la collaborazione delle associazioni culturali locali attraverso un bando pubblico e un concorso di idee. Verrà inaugurata venerdì 3 dicembre, alle 17, presso l’ex Convento dei Cappuccini, la seconda edizione della mostra ‘Giogus - Anche i nonni giocavano’.

 

L’esposizione, voluta e organizzata dall’Associazione culturale Femminas, con la collaborazione dell’Associazione Su Idanu e del collezionista Roberto Contu, permette di fare un salto nel passato e riscoprire quelli che erano i corredi e i giochi per l’infanzia dei bambini di un tempo.

Sarà visitabile nella Sala delle Teche della storica struttura di via Brigata Sassari sino all’8 dicembre, dalle 16.30 alle 20, mercoledì 8 anche la mattina dalle 10 alle 12. Sabato 4 alle 16.30 nel chiostro è inoltre previsto uno spettacolo di marionette a cura dell’Associazione Teatro Tages; domenica 5 invece alle 17 è in programma un concerto a cura del coro giovanile Clara Voce. L’ingresso è gratuito, previa presentazione del Green Pass.

  • Locandina-Giogus

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
2 dicembre 2021 , 12:52

Potrebbero interessarti