CAMPAGNA ADESIONI MONUMENTI APERTI 2021

L’Amministrazione comunale di Quartu Sant’Elena, in collaborazione con l’Associazione Culturale Imago Mundi, anche quest’anno intende promuovere la manifestazione ‘Monumenti Aperti - Quartu Sant’Elena’, che si terrà nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 novembre c.a. 

Data:
12 agosto 2021

Visualizzazioni:
1193

L’Amministrazione comunale di Quartu Sant’Elena, in collaborazione con l’Associazione Culturale Imago Mundi, anche quest’anno intende promuovere la manifestazione ‘Monumenti Aperti - Quartu Sant’Elena’, che si terrà nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 novembre c.a. 

Le scuole, le associazioni culturali e di volontariato, le parrocchie interessate a partecipare alla manifestazione, sia come guide per le visite ai monumenti, sia come promotori di eventi artistico-culturali, sono invitate a comunicare la loro disponibilità, affinché, anche in questa occasione, possano essere promosse e valorizzate al meglio le bellezze storiche, paesaggistiche  e ambientali della Città e del  territorio, in una cornice di arte e cultura.

Il tema della XXV edizione è ‘Monumenti aperti scuola di libertà’. Per motivi legati alla situazione sanitaria quest’anno l’attività in presenza sarà concentrata su 4 monumenti, con ingresso contingentato: Nuraghe Diana; Chiesa di Sant’Agata ed ex Convento dei Cappuccini; Villa Romana; Sa Dom’e Farra. Sono inoltre in programma due itinerari: uno per i Fortini del Simbirizzi e l’altro nel Parco di Molentargius. Gli altri monumenti saranno raccontati in modalità virtuale, attraverso prodotti audiovisivi come podcast e video.

In allegato è possibile consultare le linee guida per la realizzazione e per l’invio dei contenuti video. Non appena definito l’elenco degli interessati a partecipare verranno organizzati dei meeting on line, al fine di approfondire i temi della XXV edizione e di supportare l’Amministrazione, le scuole e le Associazioni. Per comunicare la propria adesione, e per qualsiasi ulteriore informazione in merito, è possibile contattare l’ufficio Cultura ai seguenti recapiti:

  • Tel.  070/86012245 - 070/86012352.
  • Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
12/08/2021, 12:53

Potrebbero interessarti