LOTTA AL RANDAGISMO CANINO, VIA AL PROGETTO DI INCENTIVAZIONE ALLA STERILIZZAZIONE

L’abbandono dei cani è ormai diventata una pessima prassi consolidata che crea alla comunità problemi sia per i risvolti di carattere igienico-sanitario, con la possibilità di diffusione di malattie infettive e parassitarie, e sia per il costante pericolo per la sicurezza e l’incolumità dei cittadini.

Data:
5 agosto 2021

Visualizzazioni:
2002

L’abbandono dei cani è ormai diventata una pessima prassi consolidata che crea alla comunità problemi sia per i risvolti di carattere igienico-sanitario, con la possibilità di diffusione di malattie infettive e parassitarie, e sia per il costante pericolo per la sicurezza e l’incolumità dei cittadini. Le leggi nazionali e regionali tutelano il diritto alla vita dei cani con una serie di misure per contenere il fenomeno del randagismo, quali, a titolo d’esempio, l’anagrafe canina e la sterilizzazione dei cani, anche in considerazione delle numerosissime gravidanze indesiderate dei cani non sterilizzati di proprietà o adibiti alla custodia delle greggi.

Nonostante gli sforzi già in essere appare quanto mai necessario attuare ulteriori e più incisive strategie di lotta a tale fenomeno. Le condizioni economiche dei proprietari che versano in condizioni di indigenza spesso non consentono di affrontare le spese per un intervento di sterilizzazione. Pertanto l’Amministrazione Comunale ha ritenuto necessario, attuare forme di incentivazione rivolte ai proprietari di  cani e finalizzate alla sterilizzazione degli stessi, senza gravare ulteriormente sulle finanze dei cittadini. Sarà quindi avviata una campagna di sterilizzazione gratuita, per cani di proprietà di cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena, presso ambulatori veterinari autorizzati che saranno individuati dall’Amministrazione.

Si intende quindi procedere a una manifestazione di interesse per la creazione di una short list di Medici Veterinari, abilitati alla professione e regolarmente iscritti all’Ordine, disponibili ad eseguire interventi di sterilizzazione su cani padronali e da gregge (femmine), i cui richiedenti verranno individuati dal Comune di Quartu Sant’Elena sulla base di un’apposita graduatoria. Le spese per gli interventi di sterilizzazione saranno interamente a carico dell’Ente e corrisposte da quest’ultimo direttamente ai Professionisti inseriti nell’apposita short list. Si invitano pertanto i medici veterinari interessati ad essere inseriti nella short list a presentare la propria candidatura entro 6 settembre p.v. Tutte le informazioni sulla manifestazione di interesse sono disponibili a questo link. I cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena aventi un ISEE pari o inferiore a Euro 20.000 potranno usufruire gratuitamente della sterilizzazione gratuita per i cani di proprietà. Verranno prese in considerazione le prime 150 richieste incluse nella graduatoria. Per tutte le informazioni su come presentare domanda, anch’essa in scadenza il 6 settembre p.v., cliccare su questo link.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
23/08/2021, 12:30

Potrebbero interessarti