ARRIVA IL 'FESTIVAL DEL LIBRO SPORTIVO' CON 2 GIORNATE DI LETTERATURA A CASA OLLA

L’Antica Casa Olla di Quartu Sant’Elena in via Eligio Porcu 29 ospiterà la prima edizione di “Ideario Sport – Festival del libro sportivo”, organizzato dal Comitato regionale Sardegna dell’ente di promozione sociale e sportiva ASI, in collaborazione con l’Associazione culturale Ideario e il Comune di Quartu Sant’Elena e con il patrocinio del CONI Sardegna e dell’USSI Sardegna.

Data:
13 novembre 2023

Visualizzazioni:
563

L’Antica Casa Olla di Quartu Sant’Elena in via Eligio Porcu 29 ospiterà la prima edizione di “Ideario Sport – Festival del libro sportivo”, organizzato dal Comitato regionale Sardegna dell’ente di promozione sociale e sportiva ASI, in collaborazione con l’Associazione culturale Ideario e il Comune di Quartu Sant’Elena e con il patrocinio del CONI Sardegna e dell’USSI Sardegna.

“Ideario Sport”, dedicato alla letteratura sportiva, intende promuovere e valorizzare i libri di settore, raccontando lo sport, le azioni e le imprese di atleti e campioni, le vicende sportive e personali, i valori e gli esempi, i lati oscuri, i miti e i riti nelle pratiche sportive, oltre alle personalità di uomini e donne che sono entrati nella memoria grazie alle loro gesta sportive. Il Festival utilizza il racconto sportivo per indagare su valori e riferimenti culturali del mondo dello sport, ma anche per affrontare temi di carattere sociale ed economico ad esso strettamente connessi.

Con la direzione artistica del giornalista Fabio Meloni, “Ideario Sport” si articolerà in due giornate:

Venerdì 17 novembre, alle ore 18, con l’introduzione di Giuseppe Amisani (giornalista de “Il Corriere dello Sport) e di Giuseppe Deiana (giornalista de “L’Unione Sarda” e vicepresidente dell’USSI Sardegna), si discuterà sul tema “Calcio: affari e misteri mondiali” con Gianluca Mazzini (giornalista e vicedirettore di “News Mediaset), autore di “Qatar: un mistero mondiale” e Valerio Moggia (curatore del sito e podcast “Pallonate in faccia”), autore del volume “La Coppa del morto. Storia di un Mondiale che non dovrebbe esistere”;

Sabato 18 novembre, alle ore 18, con l’introduzione di Vittorio Sanna (giornalista sportivo e storico radiocronista rossoblu), si discuterà sul tema “Un romanzo sportivo: lo Scudetto rossoblu” con Stefano Arrica (imprenditore e dirigente sportivo), Sergio Cadeddu (giornalista sportivo e vicepresidente dell’USSI Sardegna), Gianluca Zuddas (giornalista e fotoreporter), autori di “Mio papà. Il padre dello scudetto” e Giulio Giusti (esperto di sicurezza e privacy, storico del calcio), autore di “Manlio Scopigno. Un filosofo in panchina”.

Ingresso libero.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti, si rimanda alla pagina Facebook dell’Associazione culturale Ideario https://www.facebook.com/associazioneideario.

 

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
13/11/2023, 13:32

Potrebbero interessarti