LA RIQUALIFICAZIONE DI VIALE COLOMBO PROSEGUE: NASCE E INAUGURA PIAZZA DEL MARE

Grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e il Centro Commerciale Naturale La Via del Mare nasce un progetto di riqualificazione urbana e di valorizzazione di una strada altamente strategica: viale Colombo cambia volto e proprio in occasione del primo compleanno dello stesso CCN, sabato  21 ottobre, questa rinascita viene celebrata con l’inaugurazione di un nuovo spazio di aggregazione urbano.

Data:
19 ottobre 2023

Visualizzazioni:
1987

Grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e il Centro Commerciale Naturale La Via del Mare nasce un progetto di riqualificazione urbana e di valorizzazione di una strada altamente strategica: viale Colombo cambia volto e proprio in occasione del primo compleanno dello stesso CCN, sabato  21 ottobre, questa rinascita viene celebrata con l’inaugurazione di un nuovo spazio di aggregazione urbano.

Per Quartu viale Colombo è una via importante sotto diversi aspetti. L’asse viario che attraversa la città da via Marconi al Poetto è infatti costellata di attività produttive, un numero tale da certificare e avallare in pieno la qualifica di Centro Commerciale Naturale, formando un percorso pedonale di diversi chilometri dove si affacciano negozi dei settori più svariati, locali commerciali, attività di ristorazione e uffici professionali vari. Una strada che è altrettanto rilevante dal punto di vista della viabilità e così pure dal punto di vista turistico, proprio perché snodo cruciale per raggiungere le spiagge e più in generale le località di mare.

La costituzione, nell’ottobre dello scorso anno, del Centro Commerciale Naturale La Via del Mare, ha permesso l’avvio di una costruttiva collaborazione con l’Amministrazione comunale, con l’organizzazione di diverse iniziative utili a favorire la cultura e la socialità in città, ma anche a ridare decoro alla strada. Musica, animazione, valorizzazione dei prodotti enogastronomici e anche un murales, nel muro esterno di una scuola.

Questo percorso di riqualificazione troverà nuova linfa sabato 21 ottobre, con l’inaugurazione della Piazza del Mare, nella stessa viale Colombo, all’incrocio con la via Nenni. Il CCN via del Mare ha già protocollato la richiesta per l’avvio dell’iter amministrativo necessario a rendere ufficiale il toponimo. Nelle more, la rinascita del punto di ritrovo è già realtà, grazie all’impegno del Centro Naturale e anche al contributo di artisti affermati e tanti volontari.

In questi giorni infatti le fioriere davanti al porticato sono state dipinte da La Fille Bertha, la stessa artista che qualche mese fa ha realizzato il dipinto nel muro dall’altro lato della strada, in collaborazione con Alessio Errante. Inoltre con il via libera dell’Assessorato ai Servizi Sociali, i percettori del PUC nei giorni scorsi hanno provveduto a ripulire la strada da cicche e cartacce, coadiuvati dall’Associazione Oikos.

Ringrazio il CCN del viale Colombo per la bella iniziativa organizzata nel suo primo anniversario di nascita. L’inaugurazione della nuova Piazza del Mare rappresenta simbolicamente in questa giornata la rinascita dell’intera città, all’interno di un’idea di riqualificazione più ampia che individua nel viale Colombo il punto di passaggio strategico dal centro urbano all’area del litorale, dove convivono attività produttive, accoglienza e turismo, non soltanto nei mesi estivi ma tutto l’anno e dove nasce l’idea di un polo urbano moderno ed attrezzato, capace di offrirsi anche all’insediamento di nuove realtà, come il polo universitario decentrato - commenta il Sindaco Graziano Milia -. Un’ambizione che si misura con l’esigenza di ridisegnare tutta l’architettura del viale, dagli aspetti della viabilità a quelli complementari della pedonalità e dell’arredo urbano. Il senso complessivo di questa azione è quello di dare continuità all’integrazione di spazi, ruoli e funzioni, che si concretizza anche attraverso la collaborazione fruttuosa fra l’Amministrazione e soggetti collettivi che decidono di concorrere e partecipare al cambiamento della città”.

All’inaugurazione dello spazio di aggregazione, previsto per le 18, con relativo taglio del nastro, farà seguito una vera e propria festa che si protrarrà per tutta la serata. Il CCN, in collaborazione con diverse altre associazioni, quali Neverland, Quasi Quadro, Fashion Quad e Baetorra, ha infatti partecipato al bando ‘Ripensare la e le città’, ottenendo contributi per l’organizzazione della rassegna ‘Summer is back’, con diversi appuntamenti programmati nel corso dell’autunno e l’ultima puntata prevista proprio per il 21 ottobre.

In particolare in occasione del ‘primo compleanno’ i negozi della strada resteranno aperti fino a tarda sera. Sono previste attività per gli amanti dell’arte, che oltre alla street art della piazza godranno anche delle dimostrazioni di Body painting; spazio anche alla moda, con lo spettacolo che, tra sfilate e intrattenimento, decreterà la vincitrice del concorso Miss La Via del Mare; non mancherà la parte ludica, con la mascotte del CCN, la postazione circo e un'ampia varietà di sport, che prevede il coinvolgimento di tante associazioni sportive cittadine per rendere la serata un vero paradiso per i bambini. Saranno presenti diversi stand di varie attività commerciali associate, alcuni dei quali dedicati allo street food, e anche uno dell’Associazione Mai più sole, che promuove iniziative per sostenere le donne affette da patologie oncologiche. Parteciperà inoltre l'associazione no profit Il Giardino di Lu e non mancherà la musica, con il DJ set di Daniele Pileri e una grande sorpresa per tutti gli amanti di Vasco Rossi: il concerto de La KomBriccola, tribute band del rocker numero uno in Italia.

Per il CCN La via del Mare è stato un anno di risultati, un periodo intenso, perché ci ha permesso di sviluppare un’idea e crescere tanto, sia per quanto riguarda il numero di associati, sia per quanto concerne i risultati ottenuti con i progetti presentati - commenta il Presidente del Centro Commerciale Naturale Luca Stocchino -. Siamo molto soddisfatti ma di certo ancora non appagati, anzi, è nostra intenzione proseguire questo lavoro, con idee, iniziative, progetti volti a una efficace riqualificazione dell’intera strada, con dirette conseguenze per il decoro, la bellezza e l’attrattività della città, rendendo quindi sempre più piacevole passeggiare nelle vie dello shopping. Ringrazio quindi l’Amministrazione per aver creduto in questo nostro progetto”.

Per consentire tali attività dalle 14 alle 24 viale Colombo sarà soggetta a diverse modifiche della viabilità. A partire dalla sospensione della circolazione veicolare e dall’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati della strada, nel tratto compreso tra via Nenni e via Parini e tra via Bonaria e via Caboto. Inoltre è prevista la sospensione della circolazione veicolare nel tratto compreso tra piazza Santa Maria e via Caboto e il divieto di sosta con rimozione forzata anche lungo il margine sinistro della via Gramsci, nel tratto compreso tra viale Colombo e via Cilea. E ancora, direzione obbligatoria: diritto e sinistra per chi da via Nenni si immette nel viale Colombo; a destra per chi da via Bonaria si immette nel viale Colombo; a sinistra per chi da via Caboto si immette nel viale Colombo; a destra per chi da via Parini si immette nel viale Colombo; diritto e sinistra per chi da piazza Santa Maria si immette nel viale Colombo; a destra chi da via Verdi si immette nel viale Colombo. Sono pertanto consigliati i seguenti percorsi alternativi: per il flusso di traffico proveniente da via Marconi in direzione viale Colombo si consiglia via Bizet, via Turati, via Marconi, via Gramsci, via Meucci e via Bonaria; per il flusso di traffico proveniente dal Poetto in direzione via Marconi via San Benedetto, prosegua in via Salieri, via Manara, via S’Arrulloni, via Panzini, via Vico, via Paganini e via Rossini.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
19/10/2023, 16:40

Potrebbero interessarti