SABATO 22 IN VIALE COLOMBO C'È PATAQUARTU, DIVIETI E CONSIGLI PER IL TRAFFICO

Valorizzazione di un prodotto d’eccellenza del territorio come la patata e intrattenimento. Per una sera viale Colombo diventa epicentro della festa in città con l’evento “PataQuartu 2023 - Sa Passillara”, l'evento che punta al rilancio del settore agroalimentare cittadino, anche nell'ambito di una strategia di rafforzamento della filosofia di filiera.

Data:
18 luglio 2023

Visualizzazioni:
3129

Valorizzazione di un prodotto d’eccellenza del territorio come la patata e intrattenimento. Per una sera viale Colombo diventa epicentro della festa in città con l’evento “PataQuartu 2023 - Sa Passillara”, l'evento che punta al rilancio del settore agroalimentare cittadino, anche nell'ambito di una strategia di rafforzamento della filosofia di filiera.

L’appuntamento organizzato da Coldiretti Cagliari, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e il Centro Commerciale Naturale La via del Mare, per sabato 22 luglio sarà un evento a tutto tondo, con iniziative e proposte che esuleranno dalla mera proposta di buon cibo. Dallo streetfood, allo sport, dalla musica ai prodotti tipici dell’artigianato, l’offerta al pubblico sarà ampia e variegata, e si prevede pertanto una forte presenza di pubblico.

Il tratto della via Colombo interessato dalla manifestazione è quello compreso tra via Nenni e via Parini, tra via Bonaria e via Caboto. L’iniziativa sarà aperta al pubblico dalle ore 18 alle ore 24. Tuttavia le modifiche della viabilità saranno attive già dal primissimo pomeriggio, anche per permettere agli organizzatori di montare in sicurezza strutture e stand.

La circolazione veicolare sabato sarà quindi diversa dal solito a partire dalle ore 14, con il tratto interessato ovviamente chiuso al traffico e con divieto di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati della strada. Il divieto di sosta è inoltre previsto lungo il margine sinistro della via Gramsci, nel tratto compreso tra via Colombo e via Cilea.

L’ordinanza studiata ad hoc prevede inoltre una serie di modifiche riguardo le direzioni obbligatorie. Il flusso di traffico che dalla via Nenni si immette nel viale Colombo avrà obbligo di andare dritto o svoltare a sinistra; svolta a destra per chi dalla via Bonaria si immette nel viale Colombo e a sinistra per chi dalla via Caboto si immette nel via Colombo; infine, direzione obbligatoria a destra per chi dalla via Parini si immette nel via Colombo.

Indicazioni obbligatorie a parte, gli automobilisti che non potranno recarsi alla manifestazione sono invitati a utilizzare percorsi alternativi. A coloro che arrivano dalla via Marconi con direzione Poetto si consiglia di non arrivare sino alla grande rotonda all’incrocio con via Colombo, ma girare prima, in via Bizet o in via Turati; chi invece si immetterà nella strada interessata dalla manifestazione potrà ancora svoltare in via Gramsci, con uniche alternative via Meucci o via Bonaria che tuttavia li porteranno nel centro città.

Per coloro che invece dal Poetto intenderanno dirigersi verso Cagliari è preferibile girare in via Salieri, in via S’Arrulloni oppure ancora in via Paganini o via Rossini, per scavalcare quindi l’interruzione di via Colombo da via della Musica e via Nenni, con alternative via San Benedetto, via Manara, via Panzini e via Vico passando dal centro.

Già nei giorni precedenti l'evento saranno posizionati in città diversi cartelli, laddove partono i percorsi alternativi. In particolare uno verrà posizionato in prossimità della prima rotondina del viale Colombo per chi proviene dal Poetto, al termine del lungosaline, per consigliare nel giorno di PataQuartu la svolta a sinistra. Un altro cartello verrà posizionato poco prima di piazza Santa Maria, anche in questo caso per suggerire la svolta a sinistra, in via Rossini, ed evitare quindi di dover fare un improponibile inversione a U all’altezza di via Parini. Infine un terzo cartello sarà dedicato agli automobilisti in arrivo da Cagliari e posizionato in via Marconi, poco prima di via Turati, per raccomandare l’immediata svolta a destra.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
18/07/2023, 12:13

Potrebbero interessarti