È UNA QUARTU SEMPRE PIÚ CONNESSA, CON WIFI ITALIA ATTIVATI 6 HOTSPOT GRATUITI

È una Quartu sempre più digitalizzata e sempre più connessa. Grazie al progetto ‘Piazza WiFi Italia’, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, sono stati attivati i primi sei hotspot pubblici, dislocati all’interno di aree comunali, che permetteranno ai cittadini di collegarsi gratuitamente ad una rete WiFI libera.

Data:
21 marzo 2023

Visualizzazioni:
1129

È una Quartu sempre più digitalizzata e sempre più connessa. Grazie al progetto ‘Piazza WiFi Italia’, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, sono stati attivati i primi sei hotspot pubblici, dislocati all’interno di aree comunali, che permetteranno ai cittadini di collegarsi gratuitamente ad una rete WiFI libera.

Le sei postazioni sono state scelte in modo tale da offrire il servizio sia nella città compatta che lungo il litorale. Gli hotspot attivati sono stati pertanto ubicati in piazza XXVIII Aprile, in piazza Giacomo Matteotti, in piazza Sant'Elena, presso la Biblioteca Centrale di via Dante  - sia con un hotspot all’interno che con uno all’esterno - e presso la Biblioteca Circoscrizionale di Flumini.

WiFi Italia permetterà quindi di disporre di una connessione gratuita nelle biblioteche cittadine, nelle sale di lettura e anche nelle sale studio, venendo incontro alle esigenze degli utenti che usufruiscono dei servizi e degli spazi condivisi messi a disposizione dal Comune. Un passo in avanti importante, un ulteriore strumento rispetto alle tradizionali fonti cartacee per la ricerca, lo studio e la documentazione dei frequentanti.

“L’Amministrazione comunale intende cogliere le sfide della transizione e sfruttare le opportunità e gli strumenti in grado di dare impulso alla competitività e alla produttività della città - spiega l’Assessora all’Innovazione Cinzia Carta -. Le nuove infrastrutture wi-fi ci permettono di entrare nella rete italiana di punti di accesso gratuiti. Non essendo legata al singolo Comune, ma diffusa su tutto il territorio nazionale, ha anche il vantaggio di consentire l’accesso con un solo identificativo attraverso un’unica app valida ovunque in Italia, così da non doversi più registrare singolarmente sulle diverse reti”.

Per accedere al servizio Piazza Wifi Italia, e di conseguenza navigare nella rete in totale sicurezza, è necessario scaricare l’applicazione e registrarsi. In ognuna delle postazioni cittadine attivate sono stati affissi dei cartelli dotati di QR Code, da inquadrare per scaricare l’applicazione sul proprio smartphone.

Il progetto prevede un ulteriore sviluppo. L’Amministrazione comunale sta infatti già lavorando per l’individuazione e l’attivazione di nuove WiFi zone, in altri punti strategici della città e sulla costa, in modo da ridurre il digital divide ed estendere la connessione gratuita, a vantaggio sia della cittadinanza quartese che dei turisti che ogni anno frequentano il nostro territorio.

Una bella novità per Quartu, in un’ottica di crescita della qualità della vita dei cittadini e di implementazione dei servizi a disposizione dei turisti che scelgono il nostro territorio per le loro vacanze - commenta l’Assessora alla Valorizzazione del Territorio Rossana Perra -. La città ha infatti un patrimonio artistico, culturale e naturalistico di pregio che va indubbiamente valorizzato. Ed è appunto questo uno degli obiettivi per i quali questa Amministrazione lavora dal primo giorno del suo insediamento”.

Per scaricare l'app di WiFi Italia, clicca qui.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
21/03/2023, 13:32

Potrebbero interessarti