Progressione verticale per i dipendenti comunali per 2 posti di Istruttore di Vigilanza

Al via il bando per la progressione verticale riservata al personale a tempo indeterminato del Comune di Quartu Sant’Elena per la copertura di n. 2 posti di Istruttore Direttivo di Vigilanza.

Data:
13 giugno 2024

Visualizzazioni:
548

Al via il bando per la progressione verticale riservata al personale a tempo indeterminato del Comune di Quartu Sant’Elena per la copertura di n. 2 posti di Istruttore Direttivo di Vigilanza.

È infatti indetta una procedura valutativa per l’assunzione, mediante procedura di progressione verticale tra le aree di cui al CCNL Funzioni Locali del 21 maggio 2018 ai sensi dell’art. 52, comma 1 bis, del d.lgs. n. 165/2001, come modificato dal d.l. n. 80/2021, riservata esclusivamente al personale dipendente a tempo indeterminato dell’Ente, inquadrato nella categoria immediatamente inferiore per Istruttore direttivo di vigilanza dell’Area dei Funzionari e delle E.Q.

I dipendenti meglio classificati nella graduatoria di merito, agli esiti della definizione della procedura, saranno inquadrati nella relativa Area superiore, a tempo pieno e indeterminato. Il rapporto di lavoro avrà decorrenza dalla data indicata nel nuovo contratto e sarà regolato dalle norme di legge e dal contratto collettivo nazionale di lavoro di riferimento.

La domanda dovrà essere presentata, entro e non oltre le ore 23.59 del 28 giugno 2024 a mezzo PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inviata esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata o con consegna direttamente all’ufficio protocollo dell’Ente.

Tutte le informazioni in merito sono reperibili a questo link.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
14/06/2024, 17:37

Potrebbero interessarti