ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO 2024, DIRITTO DI VOTO PER RESIDENTI IN ITALIA

I cittadini dell'Unione europea residenti in Italia che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, devono presentare al comune di residenza domanda di iscrizione nell'apposita lista aggiunta entro l'11 marzo 2024.

Data:
5 marzo 2024

Visualizzazioni:
596

I cittadini dell'Unione europea residenti in Italia che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, devono presentare al comune di residenza domanda di iscrizione nell'apposita lista aggiunta entro l'11 marzo 2024.

In occasione delle elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l'8 e il 9 giugno 2024, i cittadini dell’Unione europea residenti in Italia possono scegliere di esercitare il diritto di voto nel proprio comune di residenza.

Per farlo, devono presentare al Sindaco domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta appositamente istituita.

Gli iscritti alla lista aggiunta potranno esercitare il voto esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia.

La domanda al Comune di Quartu Sant’Elena va presentata secondo una delle seguenti modalità:

  1. via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando copia della carta di identità;
  2. di persona all'Ufficio elettorale (1° piano palazzo comunale via Eligio Porcu 141, dal lunedì al venerdì ore 8:30 –12:00 e lunedì e mercoledì anche di sera dalle 15:30 – 17:00, allegando copia della carta di identità del richiedente.

La domanda va presentata entro l'11 marzo 2024.

Coloro che si erano già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione non devono ripresentarla.

Il modulo di domanda è qui scaricabile:

 

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
05/03/2024, 10:48

Potrebbero interessarti