INDENNITÀ REGIONALE FIBROMIALGIA PROROGA TERMINI FINO AL 31/10/2023

Si comunica che la Regione Sardegna ha disposto la riapertura dei termini di presentazione delle domande per la richiesta della indennità regionale per le persone affette da “fibromialgia”, che non hanno presentato domanda entro il 30/04/2023. Le assegnazioni saranno disposte dalla RAS nei limiti della restante disponibilità di bilancio.

 

Data:
27 ottobre 2023

Visualizzazioni:
861

Si comunica che la Regione Sardegna ha disposto la riapertura dei termini di presentazione delle domande per la richiesta della indennità regionale per le persone affette da “fibromialgia”, che non hanno presentato domanda entro il 30/04/2023. Le assegnazioni saranno disposte dalla RAS nei limiti della restante disponibilità di bilancio.

 

Possono presentare richiesta coloro che sono in possesso della certificazione sanitaria attestante la diagnosi di “fibromialgia” rilasciata in data non successiva al 12/12/2022 da un medico specialista (reumatologo, ortopedico, fisiatra) abilitato all’esercizio della professione e iscritto all’ordine professionale, sia dipendente pubblico che convenzionato o libero professionista.
Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 31/10/2023 con allegata la seguente documentazione:
-certificazione medica con la diagnosi della patologia di data non successiva al 12/12/2022;
-ISEE ordinario 2023.

Le istanze dovranno pervenire esclusivamente per via telematica cliccando il seguente link: Istanza online “Indennità regionale fibromialgia”

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
27/10/2023, 17:10

Potrebbero interessarti