MANIFESTAZIONE D'INTERESSI PROGETTI COESIONE SOCIALE, SCADENZA PROROGATA

Come già avvenuto anche l’anno scorso, l’Amministrazione Comunale intende cofinanziare, tramite la concessione di contributi, la realizzazione di progetti di coesione sociale a favore di giovani, donne e di persone vulnerabili, presentati da associazioni senza fini di lucro, fondazioni organizzazioni di volontariato, enti pubblici ed altri organismi di carattere privato che perseguono nel loro statuto obiettivi di solidarietà sociale.

Data:
17 luglio 2023

Visualizzazioni:
1938

Come già avvenuto anche l’anno scorso, l’Amministrazione Comunale intende cofinanziare, tramite la concessione di contributi, la realizzazione di progetti di coesione sociale a favore di giovani, donne e di persone vulnerabili, presentati da associazioni senza fini di lucro, fondazioni organizzazioni di volontariato, enti pubblici ed altri organismi di carattere privato che perseguono nel loro statuto obiettivi di solidarietà sociale.

In particolare si intende incentivare la realizzazione di progetti con duplice finalità: da un lato devono avere la capacità di generare azioni innovative ed efficaci in tema di lotta al disagio e all’esclusione sociale e lavorativa, in particolare di giovani e donne, rivolti quindi alla promozione della cooperazione internazionale e all’empowerment femminile; dall’altro devono sapere migliorare le condizioni di vivibilità nel territorio comunale di disabili e anziani e garantire lo svago nel rispetto delle condizioni di vita di tutti, sviluppando la cultura della legalità e dell’osservanza delle regole della convivenza civile, attraverso interventi educativi e di sensibilizzazione rivolti ai giovani sull’uso corretto degli spazi e sul rispetto della diversità.

Le domande di partecipazione, redatte sull’apposito modulo (Allegato B) e sottoscritte dal legale rappresentante del soggetto richiedente, con allegato il Progetto di coesione presentato, dovranno essere presentate entro il giorno 31 luglio 2023, con scadenza poi prorogata a martedì 14 agosto 2023, esclusivamente in formato elettronico tramite PEC istituzionale al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L’oggetto del messaggio di posta elettronica dovrà riportare obbligatoriamente, a pena l’esclusione, la dicitura “Manifestazione d’interesse per la realizzazione di progetti di coesione sociale anno 2023”.

Tutte la documentazione e le informazioni sono disponibili a questo link. Per ulteriori informazioni in ordine gli interessati potranno rivolgersi ai seguenti recapiti degli Uffici del Settore Politiche Sociali:

dott.ssa Sabrina Pusceddu, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

dott.ssa Valeria Soldano, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
01/08/2023, 09:58

Potrebbero interessarti